Sportello Ascolto Oncologico

19.01.2018

PAV e ALP assieme per i malati di tumore: A Vimodrone uno sportello de La Casa di Lorenzo

La PAV (Pubblica Assistenza Vimodrone) e l’ALP (Associazione Lorenzo Perrone Onlus) di Cologno Monzese hanno stretto un accordo di collaborazione per l’apertura, anche a Vimodrone, di uno sportello di ascolto e supporto psicologico destinato ai malati di tumore e ai loro famigliari. Si tratta, in pratica, di uno sportello distaccato de La Casa di Lorenzo, il centro di ascolto e supporto psicologico creato dall’ALP a Cologno Monzese nel 2015. Grazie alla collaborazione tra le due associazioni gli abitanti di Vimodrone potranno accedere a tutti i servizi erogati gratuitamente da La Casa di Lorenzo.

«Siamo molto soddisfatti di questo accordo, che ci ha consentito di portare a Vimodrone un servizio estremamente importante», afferma il presidente della PAV Gianpietro Milan. «Il nostro compito, infatti, non è esclusivamente quello di fornire i servizi di ambulanza, quanto piuttosto quello di occuparci a tutto tondo dei bisogni dei cittadini».

Il centro creato dall’Associazione Lorenzo Perrone, è opportuno sottolinearlo, non fornisce alcun tipo di assistenza medica. «I tumori si curano, e si curano molto bene, in ospedale», spiega il presidente dell’ALP Riccardo Perrone. «Tuttavia, anche se la prognosi è favorevole, una diagnosi oncologica è sempre sconvolgente, sia per il malato sia per i suoi famigliari. L’obiettivo de La Casa di Lorenzo è quello di accompagnare e sostenere le persone in una fase difficilissima della loro vita».

Oltre al supporto psicologico, che rappresenta il cuore di tutta l’attività de La Casa di Lorenzo, lo sportello fornisce anche altri servizi. In primo luogo la consulenza in ambito previdenziale e fiscale e un affiancamento per il disbrigo delle pratiche burocratiche (pratiche di invalidità, attivazione assistenza domiciliare, permessi di soggiorno e assistenza medica per le persone straniere, ecc.). Una particolare attenzione viene rivolta alle persone anziane, fragili, e a quei nuclei famigliari che presentano particolari criticità. Di fronte a bisogni particolari, i volontari dell’Associazione Lorenzo Perrone si rendono disponibili a dare risposte personalizzate che, sostanzialmente, hanno come obiettivo quello di accompagnare le persone durante il percorso di malattia, di farle sentire “meno sole”. Infatti, tra le proposte de La Casa di Lorenzo, ci sono anche momenti di “socializzazione”, come gli Incontri di Gruppo che si tengono con cadenza settimanale, in cui i pazienti vengono guidati da una psicologa attraverso un percorso di tecniche di rilassamento e promozione del benessere, ma soprattutto hanno la possibilità di incontrarsi, confrontarsi e scambiare esperienze.

Lo sportello de La Casa di Lorenzo di Vimodrone si trova presso la sede della PAV, in via Sant’Anna 2, ed è già attivo tutti i giovedì pomeriggio dalle 14 alle 18. Per accedere ai servizi è necessario fissare un appuntamento, telefonando alla segreteria dell’Associazione Lorenzo Perrone (02.27307393, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12), oppure inviando una mail all’indirizzo info@lacasadilorenzo.it.

Il Presidente PAV                                                                              Il Presidente ALP

Gianpietro Milan                                                                               Riccardo Perrone

Da sinistra: Anastasia Vighi, la psicologa che incontrera malati e famigliari presso lo sportello di Vimodrone; Riccardo Perrone, Presidente dell’ALP; Gianpietro Milan, presidente della PAV; Chiara Cognetta, psiconcologa, coordinatrice dei servizi di ascolto e supporto psicologico de La Casa di Lorenzo; Resy Fillarini della segreteria ALP.

Comments are closed.